Scuola dell'Infanzia Pietro Imbasciati

Scuola dell’infanzia
la differenza come valore aggiunto

La scuola dell’infanzia è aperta da settembre a giugno dal lunedì al venerdì, con un orario ampliato, dalle 7.35 alle 17.30.

Nel mese di luglio è organizzato un centro giochi estivo con gli stessi orari.

Sono presenti tre sezioni eterogenee per età. Ogni sezione è composta da un numero massimo di 28 bambini.

La scuola ha una mensa interna, che permette al bambino di consumare pasti sempre caldi appena preparati con materie prime fresche e controllate e con un menù equilibrato approvato dalla competente autorità sanitaria.

La scuola dell'infanzia offre spazi ampi, accoglienti e strutturati che permettono al bambino di muoversi in libertà, autonomia e sicurezza.

Al piano terra, oltre alla sala da pranzo, alla saletta della lettura e agli spogliatoi, si trova una grande palestra attrezzata che permette al bambino di muoversi sperimentando e affinando le proprie abilità motorie.

La palestra, inoltre, permette alle insegnanti di proporre importanti ed interessanti progetti educativi di ampliamento dell'offerta formativa, come, per esempio, l'attività di psicomotricità.

Al primo piano, oltre alle aule/sezioni, è presente l'accogliente sala nanna, con un lettino personale per ogni bambino e tutto ciò che serve per un sereno riposo pomeridiano. Un'assistente veglia il loro riposo.

All’esterno è presente un grande parco giochi, riservato ai bambini della scuola dell'infanzia, attrezzato con numerosi giochi adatti alla fascia di età.

Le insegnanti lavorano da anni all’interno della scuola collaborando tra di loro e con tutto il personale non docente in un clima sereno.

L'ascolto e la comunicazione con la famiglia, l'attenzione al singolo bambino, il rispetto dei ritmi personali e la valorizzazione delle caratteristiche individuali, sono le particolarità che contraddistinguono l'opera educativa, considerando le differenze come un valore aggiunto.

La giornata tipo

La mia scuola dell'infanzia: i bambini della Scuola dell'infanzia Pietro Imbasciati dell'Istituto Pio XII raccontano la loro giornata tipo.