Open day: un’avventura tra teatro e scienza

Open day per esprimersi, sperimentare e imparare: esperimenti di scienze, laboratori teatrali e linguistici.

Cosa si fa a scuola? Semplicemente di tutto! Tre appuntamenti alla secondaria di primo grado Maria Cecilia Turchi per incontrare alunni e insegnanti e scoprire divertenti attività. I ragazzi del laboratorio di teatro, in un solo semestre, hanno messo in scena un'originale e avvincente interpretazione del primo capitolo de "Lo Hobbit": ciascuno di loro si è immedesimato nel dilemma del piccolo Bilbo Baggins, timoroso davanti alla grande avventura che lo aspetta, ma al tempo stesso desideroso di intraprenderla. Il pubblico ha potuto apprezzare le torte giganti di gommapiuma realizzate nelle ore di arte e lo struggente canto dei nani, messo a punto con l'aiuto del professore di musica.
Gli scienziati di prima e terza media hanno sperimentato il PH di diverse sostanze, ottenendo colorazioni ed effetti inaspettati che hanno lasciato sbalorditi bambini e genitori.
I giochi linguistici in inglese hanno mostrato a grandi e piccoli che si può imparare divertendosi (e con che agonismo!).