Presidente del consiglio di amministrazione è Danilo Sava, avvocato di Sondrio, con una esperienza di amministratore locale e già cofondatore e presidente della Cooperativa nei primi anni di operatività.

L’avv. Sava motiva così l’impegno suo e degli altri consiglieri: “Siamo mossi dalla consapevolezza che l’educazione è l’emergenza primaria nella nostra società e intendiamo operare al servizio delle famiglie per far crescere e sostenere tale coscienza. L’educazione è oggi la prima “sfida” alla quale le famiglie sono chiamate: cosa può esserci di più grande, oggi, che aiutare i giovani a scoprire e ad affrontare la vita facendogli conoscere il senso della realtà e la bellezza della vita stessa!

Per questo tutti i nostri collaboratori - gli insegnanti, ma anche il personale di supporto, da quello della segreteria a quello della cucina, nessuno escluso - sono prima di tutto volti di persone concrete che attraverso ciò che insegnano o compiono, dietro all’impegno per far conoscere la realtà o far funzionare le cose, fanno percepire che c’è un Disegno più grande, che se compreso e seguito rende la vita più lieta. 

Così le nostre scuole si propongono di aiutare genitori e figli ad affrontare il mondo attuale senza esserne travolti, dove il rapporto con una persona – il maestro - fa diventare la vita più umana e lieta"

Al fianco di Sava, nel CdA, ci sono Andrea Benetti (assicuratore, sposato e padre di una bambina frequentante la Scuole Pio XII), Valeria Pluchino (laureata in disegno industriale con lode, libera professionista, madre di due bambini frequentanti le Scuole Pio XII), Mariagrazia Scherini (docente di lettere moderne oggi a riposo) e Francesca Simonini (avvocato, divide il suo tempo tra la famiglia, con i quattro figli, il lavoro e l'impegno sociale).